Sbiancamento Dentale

Lo sbiancamento dentale può essere ottenuto con diverse tecniche e metodiche. Presso il nostro studio abbiamo deciso di utilizzare soprattutto la tecnica di sbiancamento domiciliare, che grazie alla realizzazione di mascherine individuali confezionate specificamente sul modello della bocca del singolo paziente, consente di ottenere risultati stabili con minimi possibili disagi transitori per il paziente.

 

Lo sbiancamento dei denti, eseguito con la supervisione del proprio dentista, è stato dimostrato essere sicuro secondo studi clinici durati molti anni. Il principio attivo principale degli agenti sbiancanti da noi utilizzati è il perossido di carbamide, materiale usato in tutta sicurezza per far brillare il sorriso di milioni di persone in tutto il mondo. Secondo la metodica da noi utilizzata, il dentista vi prenderà le impronte delle arcate dentarie, farà sviluppare i modelli delle vostre arcate dentarie sui quali sarà possibile realizzare delle mascherine individuali per la procedura di sbiancamento. Tali mascherine sono morbide e confortevoli. In corrispondenza i ciascun dente viene posizionata una goccia di  gel  di agente sbiancante, così da poter inserire la mascherina in bocca. Viene lasciata per un certo numero di ore (preferibilmente durante il riposo notturno) e si eseguono un certo numero di applicazioni secondo quanto indicato dal medico in funzione delle caratteristiche cromatiche della vostra dentatura.

 

Durante l’applicazione il perossido di carbamide si scinde e l’ossigeno penetra lo smalto e la dentina attivando l’azione sbiancante. La struttura dei denti non subisce alterazioni. Viene semplicemente schiarito il colore del dente.

 

I risultati sono spesso visibili dopo la prima notte. Il bianco naturale ottimale solitamente si raggiunge proseguendo nell’applicazione per un periodo compreso tra una settimana e dieci giorni. Il vostro dentista vi spiegherà in dettaglio cosa potete attendervi dal trattamento del vostro caso.

 

Nel corso della procedura di sbiancamento un minimo numero di persone potrebbe provare un aumento della sensibilità verso il caldo o il freddo. Ciò è temporaneo e raramente necessita di essere trattato con un antidolorifico per via sistemica per qualche giorno.

La durata del risultato raggiunto dipende essenzialmente da voi. Potrebbe essere definitivo. Praticate una buona igiene orale e spazzolatevi normalmente, specialmente dopo aver consumato cibi o bevande che macchiano, ed il vostro risultato potrebbe durare molti anni. Se usate sostanze macchianti quali caffè, tabacco e vino rosso potreste voler ricorrere a ritocchi periodici di uno o due giorni ogni paio d’anni.